Solo il 40% dei Cinesi vive in citta’, e questi assorbono l’86% dei consumi: la maggior parte della popolazione non e’ stata ancora coinvolta nel cambiamento dell’economia cinese, da realta’ agricola ed arretrata a prima potenza industriale al mondo: e’ un bacino di potenziale sviluppo enorme, che solo altri decenni di investimenti potranno assorbire. Per i residenti in citta’, il fulcro della vita sociale e’ costituito dai grandi shopping mall (di media 95.000 mq), dove si concentrano negozi, ristoranti, spazi per bambini, cinema e supermercati in un ambiente sempre vivace, con attivita’ e promozioni continue.

I grandi studi di architettura si sfidano nella costruzione di mall sempre piu’ grandi e appariscenti: quelli di lusso rappresentano il punto piu’ alto dell’urbanizzazione cinese. Ma neanche i mall sono esenti da minacce, nel contesto perennamente dinamico della Cina moderna: la competizione per spazi sempre piu’ grandi e nuovi sta mettendo in crisi una buona parte di essi, con decine che chiudono ogni mese, ognuno con pochi anni di attivita’ alle spalle; i residenti accolgono con curiosita’ le nuove aperture, occasioni sempre nuove per acquisti, cene o semplicemente una camminata in famiglia.

1 Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyrights BaoBaoItaly 2018. All rights reserved.